Dizionario tessile online

Indice

| A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | R | S | T | U | V | W | X | Z |
 

Abito; capo di abbigliamento

Prodotto realizzato a mano o industrialmente ed utilizzato per vestire la figura oppure parti di essa. Non costituisce solo una protezione contro le intemperie, ma anche un elemento decorativo. Distinguiamo tra molti tipi di abbigliamento, che dividiamo per sesso a cui è inteso, scopo d’uso, e taglio: di conseguenza abbiamo abbigliamento uomo, donna, ragazza, ragazzo, bambino, intimo, vestito, capispalla, primaverili, estivi, autunnali, invernali, da giorno, da casa, protettivo, da lavoro, per occasioni, pantaloni, con maniche, gonna, copri-busto, non reversibile, reversibile, foderato, sfoderato, imbottito e non, pret-a-porter e semi-finito (abbigliamento), più i suoi accessori. L’abbigliamento dovrebbe essere comodo, pratico ed elegante. Il suo design e la forma sono influenzati dalla moda. Sin dall’alba della civilizzazione l’abito ha subito molti grandi cambiamenti.



General partners

Veba Vývoj
Evropská unie Education and Culture Questo progetto è stato finanziato dalla Commissione Europea. Questa pubblicazione [comunicazione] riflette soltanto il punto di vista dell’autore e per questo la Commissione non può essere ritenuta responsabile di qualsiasi uso che nei confronti delle informazioni contenute.
This project has been funded with support from the European Commission.
Mappa del sito  |  Riguardo il web  |  Print page  |  © 2006 – 2008 Textilní zkušební ústav, s.p., powered by MediaWiki
created by Omega Design