Dizionario tessile online

Indice

| A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | R | S | T | U | V | W | X | Z |
 

Fissaggio

Processo di finitura, tramite il quale le qualità delle fibre sintetiche, dei filati o tessuti[/refID] finiti [refID=1358] vengono stabilizzate o migliorate, oppure protette contro la successiva deformazione. Il principio di fissaggio si basa sul rilascio della struttura interna della fibra e sull’adattamento, allo scopo di soddisfare i requisiti di dimensione e forma quando lo stato è stabilizzato. Il fissaggio di materiali sintetici viene eseguito per l’azione di calore asciutto (aria calda, caldo per contatto, radiazione termica), oppure per mezzo di umidità (saturata o riscaldata a vapore a una temperatura compresa tra 110°C e 130°C). Le fibre di poliamide e poliestere sono fissate tramite l’azione di calore asciutto.



General partners

Veba Vývoj
Evropská unie Education and Culture Questo progetto è stato finanziato dalla Commissione Europea. Questa pubblicazione [comunicazione] riflette soltanto il punto di vista dell’autore e per questo la Commissione non può essere ritenuta responsabile di qualsiasi uso che nei confronti delle informazioni contenute.
This project has been funded with support from the European Commission.
Mappa del sito  |  Riguardo il web  |  Print page  |  © 2006 – 2008 Textilní zkušební ústav, s.p., powered by MediaWiki
created by Omega Design