Dizionario tessile online

Indice

| A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | R | S | T | U | V | W | X | Z |
 

Lana sgrassata

Lana prodotta dal vello tosato che contiene grasso, sudore, polvere, sabbia, ecc. Queste impurità vengono rimosse in vari modi. Quello più comune consiste nel lavarla in vasche d'acqua (emulsione) e cherosene o benzina. La quantità di lana sgrassata (pulita) ottenuta da lana grassa è espressa utilizzando il cosiddetto rendement, cioè lana prodotta dopo il lavaggio. Questo valore varia tra il 35 – 80% in base alla razza delle pecore e dalla quantità di impurità. La lana fine (merino) ha una produzione più bassa rispetto a quella grezza. Il colore del vello è solitamente bianco, giallognolo, giallo, giallo-verde, marroncino, rossastro, grigiastro, bluastro, ecc. La lana prende solitamente il colore dal sudore, dal grasso e dalla polvere che cattura il vello. Anche dopo il lavaggio, una buona lana mantiene la propria tonalità di colore. La lana merino australiana è solitamente bianca, la lana di razze incrociate solitamente giallognola o gialla, ecc.



General partners

Veba Vývoj
Evropská unie Education and Culture Questo progetto è stato finanziato dalla Commissione Europea. Questa pubblicazione [comunicazione] riflette soltanto il punto di vista dell’autore e per questo la Commissione non può essere ritenuta responsabile di qualsiasi uso che nei confronti delle informazioni contenute.
This project has been funded with support from the European Commission.
Mappa del sito  |  Riguardo il web  |  Print page  |  © 2006 – 2008 Textilní zkušební ústav, s.p., powered by MediaWiki
created by Omega Design