Dizionario tessile online

Indice

| A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | R | S | T | U | V | W | X | Z |
 

Seta (naturale) (2)

Secrezioni proteiche delle ghiandole da seta dei bachi da seta, che si solidificano al contatto con l’aria in una fine fibra doppia. Si distingue tra seta naturale, che deriva dal baco da seta addomesticato, e seta selvaggia o tussah, che si ricava dal baco da seta semi-selvaggio da quercia o cinese. Il bruco crea la seta naturale durante la sua trasformazione, processo nel quale forma un bozzolo. La fibra sulla superficie del bozzolo, che non può essere innaspato, viene utilizzata nella produzione del filato pettinato; filato di seta chappé, cascami e scarti secondari sono adatti al filame bourette. Il centro del bozzolo contiene una fibra preziosa, che viene avvolta insieme al cosiddetto grége. La sua lunghezza varia tra 900 e 1000m. La fibra di seta è costituita per il 76 % dalla sua fibra proteica fibrosa e per il 22 % dall’involucro, simile alla colla, di proteina setosa; il restante è composto da grassi, cera e sali minerali. Tra le fibre naturali la fibra di seta naturale è la più nobile, la più resistente e la più fine; ha un’elevata lucentezza ed è molto plastica. La madrepatria della seta naturale è la Cina, dove era nota già 5000 anni fa. Circa 2000 anni fa venne diffusa in Corea, Giappone ed India. Oggi i principali produttori di seta naturale sono il Giappone, la Cina, gli Stati dell’Ex Unione Sovietica, l’Italia, la Spagna e l‘India. Negli ultimi tempi la seta naturale è spesso sostituita con fibre sintetiche. La seta naturale viene utilizzata nei tessuti per abiti da donna, camicie e cravatte da uomo, fili da cucito e paracaduti.



General partners

Veba Vývoj
Evropská unie Education and Culture Questo progetto è stato finanziato dalla Commissione Europea. Questa pubblicazione [comunicazione] riflette soltanto il punto di vista dell’autore e per questo la Commissione non può essere ritenuta responsabile di qualsiasi uso che nei confronti delle informazioni contenute.
This project has been funded with support from the European Commission.
Mappa del sito  |  Riguardo il web  |  Print page  |  © 2006 – 2008 Textilní zkušební ústav, s.p., powered by MediaWiki
created by Omega Design